Domenica 27 febbraio cammineremo insieme sulle mulattiere che collegano i borghi più belli della Val Prino, nel primo entroterra imperiese. Da Dolcedo raggiungeremo Lecchiore e il suggestivo santuario della Madonna dell’Acquasanta, Valloria e le le sue porte dipinte, Molini di Prelà con il suo bellissimo ponte medievale, attorniati da oliveti che ci racconteranno le tradizioni e la storia legata alla coltivazione di questo stupendo albero.

INFORMAZIONI TECNICHE E LOGISTICHE

Ritrovo: ore 9.30 Comune di Dolcedo (Dolcedo IM) (Vedi mappa)

Partenza dell’escursione: Dolcedo (Dolcedo IM)

Distanza: 12 Km – Dislivello +/- 500 m – Durata: 6 ore –  Difficoltà: E

Difficoltà : E – il percorso è fattibile da chiunque in normali condizioni fisiche dotato in un equipaggiamento adeguato.

Iscrizione: l’iscrizione è obbligatoria entro le ore 19.00 di sabato 26 febbraio.

Numero massimo di partecipanti: 20 persone

Quota di partecipazione: 10€ a persona (gratuita fino ai 10 anni, ridotta del 50% dagli 11 ai 18 anni)

La quota comprende: l’accompagnamento di guida ambientale ed escursionistica iscritta ad AIGAE

Equipaggiamento consigliato: scarpe o scarponcini da trekking, abbigliamento tecnico traspirante a strati, bastoni da trekking, giacca a vento, cappello o bandana, buona scorta d’acqua (almeno 1,5 litri). Pranzo al sacco.

Dotazioni di sicurezza: mascherine protettiva chirurgica o FFP2 (consigliata in caso non sia possibile mantenere distanza di sicurezza), gel idroalcolico.

Informazioni ed iscrizioni: GAE Luca Patelli +39 347 6006939